La casa editrice Le Lettere è stata fondata a Firenze nel 1976 da Federico Gentile, che lavorò a lungo alla Sansoni (già comprata nel 1932 dal padre, il filosofo Giovanni).

 

Quando nel 1975 la Sansoni fu comprata dalla Rizzoli, Gentile decise di fondare "Le Lettere", specializzandola in pubblicazioni letterarie di carattere universitario, ma anche narrativa, poesia, dizionari.


Molti libri editi precedentemente dalla Sansoni sono stati ripubblicati da Le Lettere, compresa l'Opera Omnia del filosofo Giovanni Gentile.


Numerosi sono i periodici pubblicati per conto di alcune delle principali istituzioni culturali, come l'Accademia della Crusca e la Società Dantesca Italiana.